TAR Friuli Venezia-Giulia, n. 180 del 19 maggio 2017: obbliga il Comune di Gorizia ad adottare il regolamento dei compensi professionali

Anche dal Tar del Friuli Venezia Giulia continua il riconoscimento dell’obbligo ex lege dell’Ente di approvare/adeguare il Regolamento compensi professionali.

Con la sentenza in rassegna (scaricabile nella sezione “documentazione”, “sentenze”, “compensi professionali”), il Giudice è molto duro nei confronti dell’Ente, che è stato pure condannato a rifondere le spese, mediante la già disposta nomina del commissario ad acta, nella persona dell’Avvocato capo della Regione, in caso di perdurante inerzia.

Al collega UNAEP aveva dato tutto il sostegno, anche mediante una lettera indirizzata al Sindaco e all’assessore, a seguito della quale sembrava si fosse sbloccato il problema.

Tags: , ,