TAR Toscana, Firenze, sentenza n. 355 del 9 marzo 2017, condanna il Comune di Firenze all’adozione del Regolamento sui compensi ex art. 9 DL 90/2014

In accoglimento del ricorso, con la sentenza in oggetto (scaricabile da questo sito), il TAR Toscana ha ordinato al Comune di Firenze di provvedere all’adozione in via regolamentare dei criteri di riparto dei compensi di cui all’art. 9 D.L. n. 90/2014, entro il termine di sessanta giorni. 

Il Giudice, confidando nel corretto comportamento dell’amministrazione comunale, ha riservato la nomina del commissario ad acta alla eventuale sede dell’ottemperanza.

Tags: , , , , , , ,