Assemblea annuale ordinaria soci UNAEP

Facendo seguito alle programmazioni del 29 giugno e 27 luglio scorsi,

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ANNUALE ORDINARIA UNAEP

Come da precedenti comunicazioni, ai sensi dell’art. 11, comma 2, Statuto vigente, è convocata per sabato 26 settembre 2020 ore 11.00 l’assemblea annuale ordinaria dell’UNAEP, in Roma – via Appia Nuova n. 1280 presso l’agriturismo Pappa e Ciccia  – con il seguente ordine del giorno:

a) relazione del Presidente sull’attività svolta nel 2019 dagli organi, nazionali, regionali, di comparto; interventi dei Segretari;
b) contenziosi avviati – conclusi e in corso – nell’interesse della categoria;
c) costituzione Sezioni regionali attualmente in reggenza;

d) approvazione rendiconto 2019 al 31/12; 
e) varie, eventuali (es. acquisto canale UNAEP per corsi e formazione; corsi di relazioni sindacali con UIL, ecc.) e dibattito libero.

E’ consentita una sola delega scritta di rappresentanza a persona, redatta sulla presente convocazione.

PARTECIPERANNO AI LAVORI IL RESPONSABILE NAZIONALE UILFPL Daniele Ilari, E IL REFERENTE PER LA CONTRATTAZIONE UILFPL Bruno Galante.

Parteciperà anche l’ADDETTO STAMPA UNAEP Daniele Piccinin.

SI RAMMENTA DI CONFERMARE LA PROPRIA PRESENZA ENTRO E NON OLTRE GIOVEDI’ 17 SETTEMBRE 2020

INDICANDO LA NECESSITA’ DEL BUS E L’EVENTUALE PRESENZA DI ACCOMPAGNATORE (CHE SARA’ GRADITO OSPITE dato che l’assemblea si svolgerà di sabato e consentirà, a chi vorrà, di trascorrere un week end a Roma in famiglia).

Si rammenta altresì che la previsione di assemblea in presenza in location adeguata alla sicurezza – proposta alla Giunta sin dal mese di giugno e accolta con favore – persegue lo scopo di riprendere con cautela i rapporti personali, indispensabili alla coesione di qualsiasi formazione associativa.

Da taluno è giunta richiesta di collegamento da remoto. Tale richiesta è stata girata ai nostri referenti informatici, tuttavia visto il tempo limitato non è possibile creare un canale dedicato; la sola possibilità indicata sarebbe una diretta Facebook, con il difetto di rendere pubblici lavori e decisioni che non sono pubblici (si pensi all’aggiornamento sulle cause, alle decisioni sindacali, ecc.), violando privacy.

POCO MALE: LA FILOSOFIA ERA PROPRIO RIVEDERCI IN PRESENZA!

* * * * * * * 

Disposizioni COVID per Assemblea:

Si rammenta che dalla c.d. “fase due” il d.l. 33/2020, conv. in L. 74/2020, è consentita la ripresa deilo svolgimento delle riunioni private (e dunque anche delle assemblee “in presenza”), osservando alcune precauzioni: indossare la mascherina a protezione di bocca e naso, ovvero rispettare la distanza interpersonale di sicurezza di almeno 1 metro.

(Si ricorda che anche la giusitzia amministrativa ha ricominciato con le udienze in presenza sin dal mese di agosto, alle quali pure presenziamo con le dovute precauzioni).

La location prescelta consente di osservare la distanza su menzionata. Dispone di grande spazio sia all’aperto che, in caso di necessità, in ampia tettoia/veranda coperta, ma aperta ai lati.

All’arrivo dei partecipanti sarà rilevata la temperatura con apposito termoscanner a infrarossi.

Si raccomanda grande senso di responsabilità in occasione del pranzo di lavoro, che a tal fine, verrà servito intorno alle 14 (ad assemblea terminata), per protrarsi sino allo scioglimento della giornata.

Tags: